Serviceline
Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Distribuzione fieldbus

La topologia attualmente più usata nel collegamento della strumentazione da campo al DCS utilizzando bus di campo è quella denominata “Trunk-and-Spur”. In questa topologia il Trunk trasporta energia e dati verso il campo, che vengono distribuiti ad una serie di dispositivi collegati tramite una diramazione chiamata Spur. Le morsettiere sono montate in campo vicino ai vari dispositivi. Ciascuna diramazione può avere una lunghezza sino a 120 m. Solitamente esse sono lunghe sino a 60 m. Questo è il motivo per cui alcune morsettiere multiple di tipo smart sono spesso combinate ad un alloggiamento preconfigurato e certificato per l'installazione in zona Ex.
La distribuzione fieldbus può essere scelta in funzione della configurazione e del concetto di protezione scelto. Alcuni esempi di collegamenti di dispositivi in campo sono: collegamento a sicurezza intrinseca, non scintillante, energia limitata, etc…

High-Power Trunk elimina limitazioni di energia e permette di usare fieldbus in zone pericolose

I tecnici della Pepperl+Fuchs hanno sviluppato il concetto dell’High-Power Trunk per superare i problemi derivanti da una limitazione di energia nelle applicazioni in zona con pericolo di esplosione. Gli inventori del concetto High-Power Trunk sono stati i primi ad introdurre nell'automazione di processo morsettiere smart al fieldbus. Con i nostri affidabili e affermati componenti di distribuzione in campo è possibile realizzare qualsiasi metodo di protezione contro il pericolo di esplosione. Praticamente la linea principale del segmento viene alimentata con tensione sino a 31 V e corrente sino a 500 mA, non limitata ai fini della protezione da deflagrazione. La morsettiera smart – FieldBarrier o Segment Protector – è installata in prossimità della strumentazione in campo. Con la presente configurazione è possibile raggiungere la lunghezza di cavo massima collegando un gran numero di dispositivi semplificando notevolmente il concetto di protezione da deflagrazione. Il personale addetto all'installazione e al montaggio gode dei benefici dell'High-Power Trunk in quanto è possibile installare dispositivi da campo, riconfigurarli o manutenerli mentre l'impianto è funzionante – tutto ciò senza bisogno di un permesso di intervento.  

L'impianto è protetto da cortocircuiti

Mentre si esegue manutenzione su dispositivi è sempre possibile che si verifichino  dei cortocircuiti sul collegamento di derivazione. Per questo motivo la nostra tecnologia di installazione offre una protezione per singolo spur contro l’eventualità di corto circuito. Se si dovesse presentare un cortocircuito la corrente viene limitata e il segmento rimane in funzione. Una volta eliminato o riparato il guasto, la derivazione riprende automaticamente a funzionare. Questa piccola ma importante caratteristica permette di usare il fieldbus anche negli ambienti più impegnativi.


Installazione di componenti Fieldconnex

L'installazione del componenti FieldConnex è presentata nel seguente modo:


FieldConnex® Smartplant® Instrument Library

Effettuate il download della libreria gratuitamente, semplificando la pianificazione del bus di campo.