Serviceline
Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Modulo G20 AS-Interface: controllo efficace dei rulli motorizzati a corrente continua nelle applicazioni di trasporto

G20 AS-Interface Module for DC Motor Rollers
Il G20 riduce al minimo lo sforzo richiesto per i motorini di avviamento cablati e consente di preassemblare i segmenti di nastri trasportatori flessibili

Gli ingegneri che lavorano con i sistemi di nastri trasportatori a rulli per le applicazioni di magazzino si trovano a dover affrontare una serie di richieste. Le loro soluzioni garantiscono la soddisfazione delle esigenze dei clienti in termini di velocità di movimentazione, affidabilità, efficienza energetica e costi. Pepperl+Fuchs presenta i moduli AS-Interface della famiglia G20. Il modulo di controllo completamente integrato per i rulli motorizzati a corrente continua (MDR) è stato progettato appositamente per rispondere alle limitazioni di velocità, costi ed energia dei clienti e delle applicazioni più esigenti.

Il G20 riduce al minimo lo sforzo necessario per i motorini di avviamento cablati e spiana la strada per un approccio completamente nuovo. Garantisce un funzionamento affidabile del motore attraverso le sue funzionalità su misura e consente di preassemblare segmenti di nastri trasportatori flessibili aumentando la velocità di costruzione e l'efficienza operativa delle strutture MDR sia per i costruttori dei nastri trasportatori sia per i loro clienti.

Installazione dei moduli AS-Interface all'interno del telaio dei sistemi dei nastri trasportatori a rulli


Con una profondità d'installazione di soli 27 mm, il G20 può essere montato direttamente sul telaio di un nastro trasportatore a rulli, rendendo il cablaggio completamente invisibile. L'installazione all'interno del telaio è semplice e non richiede l'impiego di utensili aggiuntivi. Il modulo è racchiuso in un involucro resistente agli urti realizzato in plastica resistente con una struttura monopezzo che mette fine ai lunghi e laboriosi assemblaggi dei dispositivi. I sensori e gli MDR sono collegati tramite cablaggi integrati per motori e sensori che velocizzano l'installazione e riducono i costi di connettività e la complessità generale.


Migliore installazione dei segmenti dei nastri trasportatori

Una volta che il modulo è stato fissato al telaio del nastro trasportatore, la fase finale della procedura di montaggio è l'inserimento dell'AS-Interface e dei cavi piatti AUX. Questo metodo di cablaggio notevolmente più facile e veloce libera i costruttori di sistemi di nastri trasporti da lunghe e complesse procedure di cablaggio presso l'impianto del cliente; il tempo necessario per i motorini di avviamento più comuni. Con l'impiego di AS-Interface in generale e di G20 in particolare, tutti i sistemi di nastri trasportatori, compresi tutti gli altri componenti di controllo, possono essere facilmente suddivisi in più segmenti maneggiabili, i quali sono preassemblati e pronti per essere trasportati, testati ed estesi indipendentemente gli uni dagli altri.


Ampia varietà di opzioni di controllo dei rulli motorizzati ed elevati standard di sicurezza

In termini di funzionalità e sicurezza, il G20 è il più all'avanguardia. Il nuovo modulo è dotato di 2 ingressi per il sensore, di 2 uscite di controllo dei motori e di 2 collegamenti elettrici del motore per una granularità di controllo perfetta per tutte le applicazioni MDR. Il G20 fornisce una corrente di spunto fino a 5 A per ciascun motore. La flessibilità di applicazione viene potenziata attraverso la configurazione di molteplici impostazioni di velocità e di profili di accelerazione e tramite la possibilità di cambiare facilmente il senso di rotazione. Infine, il G20 offre standard di sicurezza elevati grazie al fusibile integrato per ogni motore cc senza necessità di fusibili aggiuntivi.

In aggiunta al G20, il modulo MDR, altro membro della famiglia G20, è la soluzione ideale per il controllo puramente digitale progettata specificamente per il controllo delle valvole, gli scambi, i finecorsa e le unità di azionamento non regolabili. Insieme, questi moduli ridefiniscono il controllo MDR e offrono ai costruttori di nastri trasportatori gli strumenti per soddisfare le esigenze dei loro clienti.


Caratteristiche principali

  • Versione del modulo di rulli motorizzati a corrente continua disponibile per il controllo della velocità, della direzione e della funzione di avvio/arresto utilizzata per i nastri trasportatori di movimentazione dei materiali
  • Versione digitale disponibile per soluzioni ON/OFF per motori o attuatori pneumatici
  • Si inserisce nel telaio di un nastro trasportatore a rulli tramite semplice installazione senza impiego di utensili
  • Il corpo monoblocco con collegamento a cavo piatto consente il collegamento diretto con l'attuatore e/o il sensore
  • I moduli sono facilmente divisibili in più segmenti gestibili, preassemblati e pronti per essere trasportati e testati

e-news

Abbonati alla newsletter Pepperl+Fuchs per ricevere periodicamente notizie e informazioni interessanti sul mondo dell'automazione.

Abbonati

Leggi l’ultima edizione della nostra e-news: