Serviceline
Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Gli encoder rotativi magnetici garantiscono un movimento sincrono dei rulli nelle macchine da stampa

Ogni giorno milioni di persone comprano e leggono i quotidiani. Per rendere possibile ciò, le macchine da stampa funzionano, senza interruzioni, a pieno regime. È importante che questa produzione sia affidabile e senza problemi. I potenti encoder rotativi magnetici supportano questo processo a velocità elevata.



I potenti encoder rotativi magnetici garantiscono un funzionamento affidabile e senza problemi delle macchine da stampa.

Applicazione

La carta da giornale vola attraverso le macchine da stampa offset a una velocità di circa 50 chilometri all’ora. A questa velocità, il movimento di numerosi rulli deve essere coordinato con assoluta precisione, per verificare che i nastri non si strappino o si increspino e che le informazioni siano stampate nel posto giusto. Eventuali deviazioni mettono a rischio il processo.


Obiettivo

Le macchine da stampa sono fra le macchine esistenti più complesse e costose. Al fine di recuperare i costi di acquisto, queste macchine devono funzionare con il numero minimo di interruzioni possibile. I tempi di manutenzione devono essere quanto più brevi possibile. Nelle macchine la rotazione dei rulli viene monitorata utilizzando gli encoder rotativi. Nonostante le forti vibrazioni e la polvere di inchiostro sempre presente, il funzionamento degli encoder rotativi deve rimanere preciso ed affidabile.


Soluzione

Encoder rotativo magnetico serie ENA58IL
Encoder rotativo magnetico serie ENA58IL

La serie ENA58IL di Pepperl+Fuchs è la prima linea di encoder rotativi magnetici che soddisfa i requisiti delle macchine da stampa ad alte prestazioni. La loro resistenza alle sollecitazioni e alle vibrazioni, unita alla capacità di operare in ambienti difficili, sporchi e polverosi, li rende estremamente affidabili. Utilizzando un sensore Wiegand, il design sarà più compatto e si eviterà l'uso di ingranaggi.


Vantaggi

A causa dei brevi tempi di ciclo inferiori a 80 microsecondi, gli encoder rotativi magnetici serie ENA58IL. rappresentano la soluzione ideale per un funzionamento a velocità elevata nelle macchine da stampa. Con una precisione di 0,1 gradi e una risoluzione di 16 bit, gli encoder rotativi magnetici offrono la posizione esatta dei dati, garantendo il funzionamento sincronizzato dei rulli. I dispositivi generano una tensione di induzione ad ogni rotazione dell'asse, che a sua volta alimenta le parti elettroniche. In questo modo, si elimina la necessità di una batteria integrata che deve essere sostituita a intervalli regolari. L’uso di questa energia intrinseca, consente agli encoder rotativi di fornire l'esatta posizione dei dati, anche in caso di interruzione dell'alimentazione. Quindi, la macchina può riprendere a funzionare immediatamente senza alcuna ricalibrazione. Inoltre, le interfacce per SSI, EtherCAT, PROFIBUS, PROFINET,CANopen assicurano una perfetta comunicazione.


In breve

  • Elevato grado di precisione e alta risoluzione per i movimenti sincroni dei rulli
  • Estremamente resistenti, non soggetti a usura ed esenti da manutenzione
  • Nessun tempo di fermo macchina causato dai sensori
  • Dati di posizione precisi, forniti anche in caso di interruzione dell’alimentazione elettrica, per consentire un riavvio immediato
  • Ampia gamma di interfacce (EtherCAT, PROFINET, SSI PROFIBUS, CANopen)