Serviceline
Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Incenerimento/ controllo odori e recupero metano – trattamento fanghi

Incenerimento/ controllo odori e recupero metano – trattamento fanghi

Fanghi nel trattamento delle acque reflue
Fanghi nel trattamento delle acque reflue

Il metano è un prodotto derivato nel corso della depurazione dei fanghi in impianti di trattamento delle acque di scarico. Il metano è altamente infiammabile, tossico per inalazione e ingestione e può essere estremamente pericoloso se non manipolato in maniera corretta. Il metano è inodore, mentre altri gas composti risultanti dal trattamento delle acque di scarico, quali il solfuro di idrogeno sono estremamente esplosivi. Il solfuro di idrogeno emana un odore intenso. La Pepperl+Fuchs possiede un'ampia gamma di soluzioni a sicurezza intrinseca per gas esplosivi.

 

  • Flessibilità
    La Pepperl+Fuchs possiede numerose soluzioni tecnologiche per gli impianti di depurazione delle acque di scarico che vanno dalle soluzioni "point-to-point" alle soluzioni multiplexer HART e bus di campo. Oggi, grazie al FieldBarrier, siete in grado di collegare direttamente sino a 12 dispositivi di campo PROFIBUS PA oppure FOUNDATION Fieldbus H1 oppure un Segment Protector in zone a pericolo di classe 2. Ogni FieldBarrier possiede 4 collegamenti IS e può essere collegato in cascata con sino a 4 FieldBarriers. Le quattro uscite dei FieldBarrier forniscono 40 mA e consentono dunque il collegamento di molti altri dispositivi in campo a sicurezza intrinseca. La necessità di operare "live" sul cablaggio passivo di un trunk e di moduli di distribuzione di bus di campo è atipica; tale installazione può essere realizzata mediate il metodo antideflagrante.
  • Costi ridotti – Libertà di scelta
    I prodotti di interfacciamento forniscono una completa soluzione per i sistemi di filtrazione dell'acqua, collegando i vostri strumenti al sistema di controllo. Con FieldConnex troverete la soluzione che fa al caso vostro. Le singole linee sono collegate al tronco principale mediante degli elementi Segment Protector e FieldBarriers. FieldConnex vi permette di progettare una topologia in grado di soddisfare in maniera ottimale la vostra specifica applicazione per la protezione in zone a pericolo o non. In ogni configurazione, il concetto High Power Trunk è il nuovo metodo per la soluzione sia per applicazioni in zone a pericolo di esplosione sia per applicazioni in zone di tipo generico. Il metodo High Power Trunk non limita alcunché l'energia attraverso il cavo segmento principale fieldbus; è limitata solamente l'energia che può passare sul raccordo di linea verso lo strumento. L'Advanced Diagnostic Module (ADM) tiene sotto controllo lo stato di salute del segmento e valuta il segnale di comunicazione fra il calcolatore host e lo strumento in campo. Ciò riduce il tempo di messa in servizio e il monitoraggio a lungo termine. Questa tipologia è compatibile con FOUNDATION Fieldbus e con Profibus PA, fornendo dunque la flessibilità di scegliere la tecnologia che risponde maggiormente alle esigenze del cliente.

Le centrali di trattamento acque sorvegliano e comandano numerosissimi strumenti e processi. Una gran parte della strumentazione viene fornita da differenti costruttori. Tipicamente, il montaggio è di tipo "skid" con differenti tecnologie. Ora siete in grado di integrare in maniera omogenea nel vostro sistema questi componenti con i prodotti tecnologici più innovativi. I dispositivi di protezione della Pepperl+Fuchs aiutano a garantire un funzionamento efficiente dell'impianto con un'alta affidabilità lungo tutti gli anni di esercizio. Non chiediamo di adattarvi alla tecnologia dei nostri strumenti; sono i nostri strumenti ad adattarsi alla tecnologia del vostro impianto.