Serviceline
Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Nuova barriera di campo FieldConnex® estremamente intelligente

Una tecnologia eccezionalmente intelligente garantisce la massima affidabilità

New FieldConnex® FieldBarrier
Nuova barriera di campo FieldConnex®

La nuova barriera di campo rientra nella famiglia di componenti della serie FieldConnex® con diagnostica integrata, che sia autonomamente che in un'architettura di diagnostica integrata consente di prevenire diversi errori di comunicazione. Con l'ultimo prodotto di questa gamma, Pepperl+Fuchs introduce una nuova barriera di campo sul mercato. La barriera di campo consente il monitoraggio del livello fisico di ogni singola uscita. Approfittate di questa tecnologia economica e all'avanguardia e ottenete la massima affidabilità del vostro impianto di processo!


Controllo e protezione da sovraccarico

La gestione intelligente del carico della nuova barriera di campo FieldConnex® fornisce la massima protezione contro i guasti ai segmenti. Attiva le uscite in sequenza fino al massimo carico ammesso, prevenendo le correnti di spunto in eccesso. In caso di sovraccarico durante il funzionamento, i carichi meno critici vengono disconnessi. Per garantire la distribuzione dei carichi e prevenire situazioni critiche, l'uscita riduce l'alimentazione a meno di 1 mA. Questo previene carichi eccessivi e protegge il vostro sistema di processo.Una volta rimossa la causa del sovraccarico, la barriera di campo riattiva automaticamente le uscite.


Monitoraggio innovativo del livello fisico

Per la prima volta, il nuovo componente FieldConnex® consente il monitoraggio economico del livello fisico all'uscita della barriera di campo. Un eventuale deterioramento della qualità del segnale verso livelli critici è riconosciuto e riportato localmente mediante LED e al software di diagnostica nella sala di controllo. Questo è realizzato semplicemente tramite l'unità di controllo per diagnostica avanzata (ADM) senza la necessità di alcuna configurazione o indirizzamento. L'innovativo sistema di monitoraggio è un ulteriore passo avanti verso l'obiettivo della massima trasparenza dei fieldbus.


Rilevamento e isolamento progressivo degli errori

La nuova barriera di campo FieldConnex® offre funzionalità precedentemente disponibili solo con il dispositivo di protezione segmento. Il dispositivo è in grado di rilevare oscillazioni del livello di segnale causate da rimbalzi dei contatti, contatti allentati o vibrazioni delle apparecchiature e di differenziare tali dinamiche dai normali segnali dei fieldbus. Di conseguenza, una serie di comportamenti anomali sono rilevate e isolate su ciascuna uscita. Il dispositivo è inoltre efficace per individuare gli errori temporanei o le situazioni di sovraccarico prossime al limite di cortocircuito, difficili da rilevare e monitorare, come ad esempio gli errori provocati dall'ingresso di acqua piovana all'inteno della custodia.


La soluzione giusta per ogni applicazione

Inoltre, la barriera di campo FieldConnex® introduce una nuova modularità per quanto riguarda il numero di cavi e di strumenti collegabili. Possono essere utilizzati fino a tre barriere di campo con 8, 10 o 12 uscite con la possibilità di raggiungere la massima lunghezza del segmento fieldbus consentita dallo standard. La nuova barriera di campo è disponibile come soluzione preinstallata in una vasta gamma di custodie con diverse dimensioni, materiali e accessori. È la più compatta sul mercato e offre inoltre spazio a sufficienza per un'installazione e connessione dei cavi. Scegliete la barriera di campo FieldConnex® per il vostro impianto!