Serviceline
Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Nuova sede a Johannesburg - Un team efficiente a vostra disposizione

Pepperl+Fuchs amplia la sua presenza a livello internazionale

Pepperl+Fuchs now represented in Johannesburg, South Africa
Ora Pepperl+Fuchs è presente a Johannesburg, in Sud Africa

Con una popolazione di un miliardo di persone, l'Africa è un continente che offre un enorme potenziale di crescita. Per questo motivo, Pepperl+Fuchs sta aumentando la propria presenza e ha fondato la nuova filiale a Johannesburg l'1 marzo 2014. Il territorio di vendita, oltre al Sud Africa, comprende la maggior parte degli altri paesi dell'Africa subsahariana.


L'Africa, un continente con un enorme potenziale di crescita

Sette dei dieci paesi del mondo con il tasso di crescita più elevato sono situati in Africa. Con l'aumento della domanda globale per le risorse naturali e gli investimenti adiacenti, Pepperl+Fuchs sta riscontrando una richiesta crescente dei propri prodotti, spiega Marc Van Pelt, direttore delle vendite in Africa. Questa crescita è particolarmente evidente nell'automazione dei processo, nonché nei sensori per l'automazione di fabbrica in Sud Africa, altri sviluppi molto positivi si stanno già verificando in molti paesi Africani. Il nuovo ufficio Pepperl+Fuchs a Johannesburg costituisce la base di una strategia a lungo termine in Africa, un gigante che si sta solo ora svegliando.


Più vicini al cliente - servizio ancora migliore

Il nuovo ufficio di Johannesburg si occuperà di tutte le attività commerciali del precedente partner di vendita P&F Products cc con sede a Edenvale. Tutti i dipendenti sono trasferiti nella nuova filiale, composta di uffici e magazzino. Mark Bracco, ex amministratore delegato di P&F Products cc è stato nominato direttore generale di questo nuovissimo ufficio Pepperl+Fuchs. La nuova filiale è responsabile dei clienti in Sud Africa e dell'Africa subsahariana e opererà a stretto contatto con i distributori già definiti per Kenya e Nigeria oltre ai paesi limitrofi al Sud Africa. I paesi francofoni nell'Africa settentrionale e occidentale continueranno a essere supportati dalla filiale Pepperl+Fuchs in Francia. Per quanto riguarda la strategia futura di una nuova filiale, Marc Van Pelt conclude: "Dobbiamo rafforzare i legami all'interno del nostro network in Africa per poter essere più vicini ai nostri clienti e fornire loro un servizio ancora migliore."