Serviceline
Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

SIL (Safety Integrity Level): ciò che conta davvero quando si tratta di valutazioni, certificati e manuali

The basis for the Safety Integrity Level (SIL) classification is the international standard IEC/EN 61508
La base della classificazione SIL (Safety Integrity Level) è lo standard internazionale IEC/EN 61508

Valutazioni, certificati, manuali: quando si progettano impianti di sicurezza, viene offerta una serie di documenti che varia tra i diversi produttori di soluzioni e componenti. Ma quali sono i requisiti essenziali rilevanti per la valutazione del vostro loop specifico? Lo standard internazionale contiene una risposta a questa domanda.

Il riferimento per una classificazione SIL (Safety Integrity Level) è lo standard internazionale IEC/EN 61508. Quando un prodotto deve essere usato in loop con un livello SIL, lo standard richiede che siano soddisfatti alcuni prerequisiti. Al fine di garantire che i rispettivi prodotti rispondano a un certo livello di qualità per l'uso all'interno di un loop SIL, devono essere definiti e documentati i processi necessari all'interno dell'azienda produttrice.

Questo viene generalmente ottenuto con una valutazione del prodotto e dei processi, ma non con la sola emissione di un certificato per un determinato prodotto. "Certificazione" significa una conferma formale della valutazione. Questa non è nè più affidabile di una valutazione, nè contiene ulteriori informazioni. Inoltre, la certificazione non è obbligatoria secondo IEC/EN 61508.

Altri importanti aspetti:

  • La valutazione può essere un'autovalutazione o può essere svolta da terzi. Si noti che una valutazione da parte di un organismo esterno offre a un cliente la certezza di una valutazione indipendente e affidabile.
  • Diverse organizzazioni esterne offrono valutazioni dettagliate e di alta qualità. Pepperl+Fuchs collabora con Exida, TÜV Nord, TÜV Süd, TÜV Rheinland e UL. In questo modo, Pepperl+Fucs è assolutamente indipendente da una specifica organizzazione esterna.

Un sistema di Functional Safety Management è di vitale importanza

FSM (Functional Safety Management) è l'insieme di metodi che contribuiscono ad evitare gli errori sistematici nella progettazione dei prodotti. Gli obiettivi comprendono, tra gli altri aspetti della pianificazione FSM, la gestione dei requisiti di sicurezza e la progettazione dell'architettura hardware, nonché la gestione delle modifiche.

Il sistema di Functional Safety Management di Pepperl+Fuchs è stato valutato con successo. Exida ha confermato che tutti i requisiti della norma IEC 61508:2010 (capacità SIL 3) sono stati soddisfatti. La maggior parte dei calcoli è effettuata da Exida, risultando più convincenti dei calcoli che possono effettuare i clienti stessi.


I manuali di sicurezza sono utili per il lavoro di tutti i giorni

Al fine di implementare un loop di sicurezza, tutti gli elementi del loop devono essere presi in considerazione. Questo richiede più di una valutazione del grado SIL del prodotto. È indispensabile un manuale di sicurezza che contenga i dettagli sulla funzione di sicurezza e sui valori di sicurezza caratteristici, nonché raccomandazioni di sicurezza e procedure per i test di verifica. I manuali di sicurezza sono disponibili per quasi tutti i prodotti Pepperl+Fuchs conformi agli standard SIL.