Serviceline
Servizio assistenza Sensori Industriali
Telefono: +39 039 69599 1
Fax.: +39 039 69599 30
Servizio assistenza Protezione contro le esplosioni
Telefono ++39 039 62921
Fax ++39 039 6292 390

Misurazione della distanza con la tecnologia PRT (Pulse Ranging Technology)

Processo avanzato sviluppato per applicazioni industriali

Pulse Ranging Technology (PRT)
Pulse Ranging Technology (PRT)

Gli ingegneri di Pepperl+Fuchs hanno riprogettato sensori ottici per la misurazione della distanza con Pulse Ranging Technology (PRT). Per la prima volta, la tecnologia PRT può essere applicata a sensori industriali di piccole dimensioni in una vasta gamma di applicazioni commerciali. A differenza dei processi indiretti, come la correlazione di fase e i processi analogici basati su chip, il tempo di volo viene misurato direttamente. I primi sensori per la misurazione della distanza con pulse ranging technology disponibili sul mercato vantano dati di prestazione straordinari che indicano chiaramente la superiorità di questo processo.

Nel processo diretto della Pulse Ranging Technology, un diodo laser trasmette brevi impulsi luminosi che vengono riflessi sull'oggetto target e poi catturati nuovamente da un ricevitore sensibile alla luce. Questo processo è superiore a tutti i metodi precedenti, in particolare alla correlazione di fase e ai processi analogici basati su chip, usati frequentemente. Tali metodi restituiscono risultati soddisfacenti solo con uno spostamento di fase massimo di 360°, e sono estremamente sensibili alle condizioni ambientali, come la luce estranea, gli obiettivi di misurazione in trasformazione e l'interazione con altri sistemi sensorici industriali.

La superiorità della Pulse Ranging Technology risiede nella trasmissione di brevi impulsi luminosi che contengono energia fino a mille volte più intensa rispetto ai sensori che emettono fasci luminosi permanenti. Questo processo rileva sempre risultati accurati, affidabili, inconfutabili e riproducibili, indipendentemente dalle condizioni ambientali come qualità della superficie, colore o luce estranea prevalente.